F1 e MotoGP ricordano Gresini con un minuto di silenzio domenica

Il veterano team manager della MotoGP Fausto Gresini è tragicamente scomparso lo scorso febbraio dopo aver combattuto per due mesi contro il Covid-19. L’italiano, che ha vinto due titoli mondiali 125cc nel 1985 e nel 1987, era una figura altamente rispettata nel motorsport e la MotoGP ha osservato un minuto di silenzio in suo onore nel Gran Premio del Qatar di marzo.

Gresini era nato ad Imola, dove questo fine settimana ha luogo il secondo appuntamento della stagione 2021, il Gran Premio dell’Emilia Romagna. Come segno di rispetto verso Gresini, sia il paddock della Formula 1 in Italia sia quello della MotoGP in Portogallo osserveranno insieme un minuto di silenzio.

Nel breve comunicato diramato dalla MotoGP si legge: “Come ricordo del grande italiano, verrà osservato un minuto di silenzio sia nel Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna di Formula 1 sia del Gran Premio 888 del Portogallo di MotoGP, questa domenica alle 13:42 ad Imola e alle 12:42 a Portimao".

Omaggio a Fausto Gresini sulla moto dell'Aprilia Racing Team Gresini

Omaggio a Fausto Gresini sulla moto dell'Aprilia Racing Team Gresini

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

“All’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, il CEO della Formula 1 Stefano Domenicali sarà al parc fermé vicino ai membri della famiglia Gresini per osservare il minuto di silenzio. All’Autodromo Internacional do Algarve, le moto, i piloti e i membri del team di Gresini in MotoGP, Moto2 e Moto3 saranno di fronte al box dell’Aprilia Racing Team Gresini prima della gara della MotoGP, insieme al Presidente della FIM Jorge Viegas e al CEO di Dorna Sports Carmelo Ezpeleta, per mostrare il loro rispetto”.

Il team Gresini ha continuato a correre nel 2021, con l’obiettivo di tornare allo status di indipendente in MotoGP nel 2022. Le RS-GP di Aleix Espargaro e Lorenzo Savadori – per cui l’ingresso factory di Aprilia è arrivato insieme a Gresini Racing – già omaggiano Gresini in questa stagione.

La Formula 1 ha inoltre annunciato questa settimana di aver modificato gli orari delle qualifiche a Imola per evitare la concomitanza con i funerali del Principe Filippo, Duca di Edimburgo, che è morto all’età di 99 anni.

Non ci sono cambiamenti invece per quanto riguarda l’agenda della MotoGP a causa del funerale. Però la MotoGP scenderà in pista per la gara prima della Moto2 alle ore 13 (ora locale portoghese) per evitare la concomitanza con la gara della Formula 1.

condivisioni

commenti

Looking for car & motorbike parts? Check here!

No Comments Yet.

Leave a comment